Chiara Apicella

classe 1982, è nata e vive a Roma. Laureata in Lettere, è finalista al concorso letterario 8×8 con il racconto “Nel silenzio che segue”, presentato al Salone del libro di Torino e poi pubblicato nella raccolta Si sente la voce (CartaCanta, 2012). Altri racconti di Chiara Apicella escono su Prospektiva, sul sito letterario SettePerUno e su diverse raccolte di 80144 edizioni. Recensisce film sulla rivista Sentieri Selvaggi e scrive racconti “musicali” per una rubrica da lei ideata e intitolata “Soundtrack”, visitabile sul sito Flanerí.
Sofia nel mio autunno nevrotico è il suo primo romanzo.