coperitna di Lampedusa
Rafael Argullol

Lampedusa

Una storia mediterranea

Traduzione di Giulia Pasini
uscita dicembre 2012
pagine 128
formato brossura – 14 x 21,5
ISBN 9788897012481


prezzo € 15.00

Ordine Lampedusa Libro @ €15,00

L’autore sarà in Italia il 14 dicembre 2012 a Forlì per la rassegna “Incontri con l’autore” organizzato dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì

«Dopo avere percorso per oltre vent’anni le strade trasversali che connettono letteratura, arte, filosofia ed esperienza, Rafael Argullol è diventato uno dei più acuti e originali esploratori contemporanei dell’animo umano». La Vanguardia

Attraversata dai colori e dalle atmosfere di una Sicilia ancora intatta, Lampedusa è una «storia mediterranea», un racconto iniziatico, la celebrazione di un mondo in cui il mito e realtà convivono senza distinzione. Al centro del romanzo è un incontro fatale: quello tra Irene, attrice di bellezza magnetica, in tournée presso il teatro greco di Siracusa per interpretare Le Baccanti, e Leonardo Carracci, giovanissimo studioso di lettere classiche, che intraprende un viaggio nel Mediterraneo in cerca degli ideali che fino a quel momento ha conosciuto solo attraverso i libri. È il 1933: il regime mussoliniano è solo evocato sullo sfondo delle vicende, e nell’universo archetipico delle isole la Storia si manifesta attraverso rapidi squarci. In primo piano l’incontro con Irene, la sua improvvisa sparizione, la promessa di rivedersi a Lampedusa, eventi che mutano la passione di Leonardo in vera e propria ossessione. Il passaggio doloroso dall’adolescenza all’età adulta – nel canone della grande tradizione europea del romanzo di formazione – avverrà per lui nella piccola isola dal nome di ninfa. Lampedusa è la metafora vivente del mondo mediterraneo, scenario senza tempo in cui grandezza e decadenza si avvicendano.

Ordine Lampedusa Libro @ €15,00

...