coperitna di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux

225px-Pierre_de_MarivauxPierre Carlet de Chamblain de Marivaux (Parigi, 1688 – 1763).  Considerato il più importante commediografo di Francia del XVIII secolo, aggiunge al teatro dell’illustre predecessore Molière la componente amorosa. È con lui che l’intreccio sentimentale diventa un vero e proprio gioco teatrale,il mascheramento sottile arte psicologica. Tra le sue opere più note: Il Trionfo dell’Amore e Le false confidenze.

Una storia da ridere

In questo documentario la vita del regista si intreccia e si confonde con quella dei suoi personaggi e dei loro interpreti. Dal racconto emerge il ritratto di un’Italia in cammino che, anche sotto il dominio e l’influenza di regimi politici e culturali, rimane fedele al suo spirito più autentico grazie anche a personalità «eretiche» come quella di Monicelli. La sua grandissima popolarità scaturisce infatti da un punto di vista antieroico e antiretorico: è attraverso la commedia che si svelano i grandi meccanismi della storia. (altro…)

Esaurito