romanzo familiare


Casa Weil – André e Simone

«Un libro pieno di acume e sensibilità», «Il Venerdì» di Repubblica.


Musica e orologi

«Una narrazione avvincente, in parte autobiografica, sull’infanzia di una bambina ebrea nell’Argentina degli anni Quaranta. Questo romanzo – un vero gioiello – rappresenta un perfetto esempio della voce unica dell’autrice: ingegnosa, impudica, ironica, e allo stesso tempo con una sua visione del mondo» Publisher’s Weekly